Statistiche

10 buone ragioni per tenere d’occhio la Lituania

Secondo l’ISPI – Istituto per gli studi di politica internazionale, sono [almeno] 10 i motivi per cui ci deve importare della Lituania.

  1. E’ stata la 1^ repubblica sovietica a dichiararsi indipendente dall’URSS. Esattamente l’11 marzo di 30 anni fa (“Giorno della Restaurazione dell’Indipendenza”).
  2. Dal 1991, 900.000 lituani sono emigrati all’estero per motivi economici.
  3. L’Italia è il 5° Paese da cui importa di più.
  4. E’ 1^ in Europa per numero di laureati tra i 30 e i 34 anni.
  5. Festeggia 2 giorni dell’indipendenza: il 16 febbraio e l’11 marzo.
  6. E’ 1^ in Europa per percentuale di donne nella forza-lavoro.
  7. E’ il 2° Paese nell’UE per disparità di reddito, dopo la Bulgaria.
  8. 1/3 del suo territorio è ricoperto da foreste.
  9. Ospitava la 1^ centrale centrale nucleare più grande del mondo negli anni ’80: Ignalina. Oggi è chiusa, ma è diventata il set della miniserie TV su Chernobyl.
  10. Ospita un battaglione NATO di oltre 1.000 unità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...