Società · Vita di ogni giorno

Porta-sfortuna

unluckyness

In Lituania ci sono molti oggetti e comportamenti che – così si dice – portano sfortuna.

  • Alcuni sono in comune con l’Italia (come, ad esempio, farsi attraversare la strada da un gatto nero, o uccidere un ragno)
  • Altri sono stati importati dalla Russia (se apri, in casa, due finestre – opposta l’una all’altra – la tua anima vola via)
  • Altri ancora sono autenticamente locali

Secondo vari osservatori, il folklore lituano è particolarmente ricco, anche su questi temi, a causa del fatto che il Paese è tuttora intimamente pagano.
Numerose sono le storie ed i modi di dire, soprattutto in campagna.
Alcune si concentrano nelle festività del Natale.

Ecco la mia personale collezione di porta-sfortuna:

  • Stringersi la mano, in segno di saluto, sotto lo stipite della porta d’entrata della casa. E’ obbligatorio, invece, stare o dentro oppure fuori.
  • Far cadere per terra il pettine mentre ti pettini.
  • Farsi illuminare dalla luna piena, mentre si dorme.
  • Passarsi di mano in mano dei soldi. Meglio se li appoggi su un tavolo, ed io li prendo da lì.

Al di là della sfortuna, alcune azioni ‘portano male’:

  • Ogni volta che accedi la sigaretta da una candela, un marinaio muore!
  • Se metti la tua borsetta per terra, perderai soldi, cioè i soldi prenderanno il volo da soli!
  • Se ti cade un pezzetto di pane per terra, e non lo raccogli e non lo baci, fallirai in un progetto!
  • Non fischiettare al chiuso, in una stanza, ché è un richiamo per i diavoli!
  • Se mentre sei seduto e hai le gambe stese qualcuno ti passa, per sbaglio, sopra un piede, non cresci più!
  • Se, in casa, cammini con addosso una sola scarpa, uccidi tua mamma!
  • Se ti siedi all’angolo di un tavolo, poi non ti sposi per 7 anni! Cioè: Agli angoli, è meglio che si siedano soltanto i già-maritati!
  • Se ti specchi su dei frammenti di specchio rotto, perdi la tua bellezza!
  • Se sei il padrino o la madrina di battesimo, durante il pranzo stai composto sulla sedia, ben dritto, altrimenti al bimbo crescono i denti storti!
  • Se dondoli una gamba mentre sei seduto, chiami il diavolo!
  • [Rivolta ai bambini] Se non mangi tutto ciò che c’è nel piatto, domani piove!

Meno male che ci sono anche dei modi per respingere il maleficio e attirare il bene:

  • Sputare oltre la propria spalla sinistra per tre volte (o, per lo meno, fingere di farlo).
  • Bussare sul legno.
  • Saltare sopra il pettine se ti è caduto per terra.
  • Se, in primavera, hai dei soldi in tasca quando senti per la prima volta cantare il cucù, sarai ricco; altrimenti, sei rovinato.
  • Solo dopo aver sentito il primo tuono, nella bella stagione, è possibile andare a fare il bagno al lago.

(Sì, questa lista arriva un po’ in ritardo, dopo 11 mesi di mia permanenza quassù. Troppo tardi?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...