Storie · Turismo

La statua a Frank Zappa (dire fare visitare in Lituania #5)

frankzappa

Frank Vincent Zappa è stato un artista americano, vissuto tra il 1940 e il 1993.
Durante la sua trentennale carriera si è dedicato alla musica, all’attivismo, all’illustrazione e alla regia di video, con una particolare attenzione alla non-conformità, alla libera improvvisazione, alla sperimentazione tra i generi, alla satira della cultura americana.
Più di 60 gli LP che ha realizzato.
E’ stato uno dei rocker più innovativi e stilisticamente eterogenei del suo tempo.
Ha vissuto gran parte della sua vita in California.

Negli anni della caduta del muro di Berlino, ha avuto vasto seguito nei Paesi dell’Europa dell’Est.
Forse perché la libertà e la democrazia sono sempre state le sue stelle polari; forse perché alcuni esponenti delle nuove élite, oltre che appartenenti alla sua stessa generazione, erano anche suoi fan; forse perché la sua musica era ben conosciuta, specie a Praga, già dagli anni ’70, dai locali musicisti underground, di avanguardia e anti-establishment, spesso osteggiati dai governi centrali.
Non sorprende quindi che nel 1990, Frank Zappa abbia visitato la Cecoslovacchia su invito personale di un suo grande ammiratore: il neo-eletto Presidente Václav Havel. Fu un importante evento pubblico.
Non è invece mai venuto in Lituania.

Ciononostante, Vilnius vanta un record: su iniziativa popolare, è in questa città, infatti, che è stata inaugurato, nel mondo, il primo monumento pubblico a lui dedicato.
Nel 1995, per l’esattezza. Un busto in cima ad una colonna, realizzato dallo scultore Konstantinas Bogdanas, in un’area urbana vicina al centro storico, con vari graffiti murali psicodelici in tema. Con la seguente motivazione: “Zappa è un’icona che simbolizza la fine del comunismo e, allo stesso tempo, esprime il fatto che quegli anni non sono stati contrassegnati soltanto dal pessimismo“.
Nel 2008, una replica della statua è stata donata alla sua città-natale: Baltimore.

Mentre i monumenti a Lenin e Marx venivano abbattuti o spostati altrove, quello a Frank Zappa veniva innalzato.
Ed è tuttora visitabile.

L’opera in sé non è particolarmente indimenticabile.
Ma di grande interesse sono la sua storia e ciò che rappresenta, in stile tipicamente lituano-bohémien.

***

Altri dire fare visitare in Lituania:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...