Case · Cose · Società

La montagna di scarpe (cose di case che mai più senza #3)

shoes

E’ deciso, la applicherò senza dubbio anche in Italia – la regola di togliersi sempre le scarpe quando si entra in casa.

Vale sempre e in ogni stagione:  quando entrano in casa propria o altrui, la prima cosa che i lituani fanno è togliersi le scarpe.
Alle volte c’è una scarpiera, più spesso c’è solo un tappeto.
Di certo, non ho finora mai visto le ciabattozze e le babucce (sdrucciolevolissime!) che la zia ti faceva mettere dopo che – così diceva – aveva appena passato l’aspirapolvere o la cera.

Si rimane scalzi, ognuno con i suoi calzetti, calzettoni, calzini e calze in bella mostra.
Democraticamente.
Indiscutibilmente.
Rispettosamente.
E igienicamente. (A questo riguardo, ricordo l’orrore negli occhi di una mia amica lituana che mi raccontava: “Ti rendi conto, è persino andato in camera con le scarpe!!”).

Mi piace il cimitero di scarpe, con la parte interna esposta, e mi piace questa spudoratezza – così l’ho interpretata la prima volta che l’ho vissuta.

E se c’è un buchino, una smagliatura, una macchiolina: va bene così.

p.s.
La spudoratezza non è un bene durevole. Ogni spudoratezza, se ripetuta, è destinata a scomparire. Tutto passa; tutto.

* * *

Altre cose che mai più senza:

2 risposte a "La montagna di scarpe (cose di case che mai più senza #3)"

  1. trovo civile ed adeguata questa abitudine e regola di togliere le scarpe, appena entrati in casa…ho cominciato a farlo anche io, qui e in Italia…
    Essendo, comunque, bipolare, provo una certa frustrazione a dover togliere e veder togliere le scarpe, a volte meravigliose, in occasioni in po’ piu’ formali…
    Luminosi esemplari, eleganti, cm di tacchi, a volte buttati li’, come cosa dimenticata, insieme a ballerina e sandal…..una sofferenza, aggravata dalla visione di aloni su calze e calzini, dovuti alle alte temperature degli appartamenti, che mal si conciliano con el temperature di piedi e scarpe….
    io sono comunque per la zona mista in certe occasioni…dove poter utilizzare e godere in modo adeguato di degni calzari, in liberta’. Spudoratamente.

    "Mi piace"

  2. Anche noi (qui in italia) togliamo le scarpe entrando in casa e lo stesso fanno molti nostri amici a casa loro, però gli studi dicono che per quanto riguarda l’igiene non cambia granché, pare strano ma è cosi. Cambia parecchio invece avere un animale di compagnia, nelle case dove c’è anche un cane ci sono più microbi rispetto a quelle dove non c’è ma per quanto riguarda togliersi le scarpe o meno le differenze sono insignificanti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...